I Nostri Ospiti Famosi

 
Luca Bracali, fotografo italiano
 
Luca Bracali intraprende la carriera di fotografo e giornalista nel 1986. Nel corso della sua carriera firma numerosi servizi su riviste di viaggi, cultura e turismo; pubblica sette volumi (Storia Illustrata di Pistoia, I colori del viaggio, SOS Pianeta Terra, Fantasie della Terra, Myanmar. The true essence). Nell'arco di venticinque anni di reportage, visita ben 138 paesi.
La sua attenzione verso tematiche ambientali, quali lo scioglimento dei ghiacciai e il riscaldamento globale, è testimoniata da immagini scattate nell'Antartide e nell'Artico.
 
 
È autore e produttore di un progetto denominato Planet Explorer, un live-tour fotografico e video, pensato appositamente per il web che nel 2015 giunge alla sua settima edizione dopo Islanda, Sud Africa, Norvegia, Vietnam.
Nel 2015, Luca ha fatto il suo film “Planet Explorer 7 Vietnam” con I servizi VIP di Asiatica Travel. Lui ha visitato Vietnam, Cambogia e fatto un’anunncio con la Vespa. Nel 2016, Luca torna in Vietnam e Laos con un nuovo progetto. È un onore grande per un tour operator locale come la nostra.
 
Don Pasta, DJ, cuoco italiano
 
Don Pasta collabora con Geo and Geo (RAI 3), La Effe, Fahrenheit (Rai Radio 3). Il suo primo progetto, “Food sound system” è anche un libro, edito da Kowalski, e uno spettacolo multimediale, in tournée da ormai dieci anni. Nel 2009 ha pubblicato “Wine Sound System”, sempre con Kowalski, tradotto anche in francese; nel febbraio 2013 è uscito il suo terzo libro, “La Parmigiana e la Rivoluzione”, con Stampa Alternativa; nel 2014 infine “Artusi Remix”, edito da Mondadori.
 
 
Scrive per Slow Food, la Repubblica, Left Avvenimenti e collabora con Smemoranda, Alias, Fooding, l’Università del Gusto di Slow Food, CasArtusi e Cultura gastronomica.
Organizza a Roma il Festival Soul Food con Terreni Fertili e a Toulouse l’Academie des Cuisines Metisses. Attualmente è impegnato con CasArtusi nel progetto Artusi Remix, dedicato alla cucina popolare italiana.
Nel 2016, Don Pasta fa un tour in Vietnam con Asiatica Travel. È veramente un’occasione preziosa per presentrasi la cucina vietnamita ai buongustai in Italia.
 
Doris Zaccone, voce di Capital in the World, la trasmissione di radio Capital e Lonely Planet
 
Emiliana di nascita, si è lasciata conquistare dal mondo della radio grazie ad un garage che ne ospitava una, piccola ma storica, chiusa poi dalla lungimirante legge Mammì. Le radici le ha messe apparentemente a Roma e a Radio Capital ma in realtà è una vera cittadina del mondo e lo ha dimostrato guidando per anni “Capital in the World”, programma che l’ha condotta in ogni angolo del pianeta. Oggi viaggia ancora, ogni pomeriggio dalle 5, sull'auto immaginaria di “Bla Bla Capital” con Riccardo Quadrano ed ogni sabato alle 13 con "Capital in the walkman", il programma che crea le playlist ideali per accompagnarvi in qualsiasi tipo di viaggio.
 
 
All'aprile 2017, signora Doris fa un fam trip in Vietnam con Asiatica Travel. È veramente un’occasione preziosa per presentrasi il nostro paese sulla radio italiana.
 
Angelo Pittro, direttore commerciale e marketing EDT Lonely Planet Italia
 
Angelo Pittro lavora in EDT dal 2000 dove ricopre il ruolo di direttore marketing & commerciale di Lonely Planet Italia. Negli ultimi anni ha seguito alcuni progetti di marketing non convenzionale che ruotano attorno al concetto di racconto di viaggio in diretta, e hanno visto la collaborazione della casa editrice con alcune tra le principali emittenti radiofoniche italiane.
 
 
Signor Angelo viaggerà in Vietnam nello stesso fam trip con Doris e scriverà molto su un Vietnam splendido ed autentico. Asiatica siamo lieti di diventare l'ispirazione per ilil guide book più famoso del tutto mondo: Lonely Planet!
 
L'Ambasciata d'Italia - Hanoi e l'Associazione d'Amicizia Vietnam-Italia 
 
Essendo un membro dell'Associazione d'Amicizia Vietnam - Italia, Asiatica Travel ha organizzato un viaggio per i membri di tale Associazione e diplomatici dell'Ambasciata italiana ad Hanoi. L'obiettivo è quello di stringere le relazioni diplomatiche tra i due Paesi, nonché di migliorare la comprensione del Vietnam per i diplomatici italiani.